Archive

Posts Tagged ‘Numeri nomadici’

Indoona – chiamate gratis fino al 31-12-2011

October 10th, 2011 No comments

Ho già parlato in un precedente articolo di questo nuovo servizio offerto da Tiscali. Voglio solo segnalarvi che fino a fine anno sarà possibile CHIAMARE GRATUITAMENTE TUTTI I NUMERI FISSI NAZIONALI.

Aggiungo anche qualche considerazione personale soprattutto per quanto riguarda l’applicazione per iPhone. Una lacuna che secondo me va superata è il fatto che non è possibile chiamare o chattare con un’altra persona che ha installato indoona sul suo melafonino se l’applicazione non è in background…Fondamentalmente Read more…

Se ti è piaciuto l'articolo condividilo con e

Indoona sostituisce WiPhone (Tiscali)

September 22nd, 2011 No comments

Qualche giorno fa Tiscali ha lanciato Indoona. Dopo la buona esperienza di Wiphone, questa è la nuova scommessa di Soru & Co per la comunicazione digitale integrata: l’applicazione può telefonare, videochiamare e inviare messaggi, e incorporare la rubrica del terminale (Windows, Mac, iPhone, Android) su cui si usa  . E’ curioso sapere che Tiscali ha adottato il nuovo nome per colpa di  Apple, che riteneva “Wiphone” non adatto ;-) . Come già detto in un precedente articolo, con WiPhone , Tiscali aveva introdotto l’utilizzo pratico dei numeri nomadici (quelli con decade 55) fornedno a chiunque si registrasse al servizio un numero gratuito.

Ora wiphone “è morto” e per chi come me ha comprato del credito per telefonare l’unico modo di riaverlo è registrarsi a Indoona con la stessa email con cui ci si è registrati a Wiphone. La bella sorpresa (almeno per ora) sembra essere che per i vecchi utenti Wiphone venga mantenuto gratuitamente il numero nomadico, che invece per i nuovi iscritti ha un costo annuo di 24€.

Se ti è piaciuto l'articolo condividilo con e

Anche Vodafone e Wind aprono all’interconnessione verso i numeri nomadici

January 12th, 2011 No comments

Ho già paralto in un precedente post di cosa sono e a che servono i numeri nomadici.
Con questo articolo voglio solo segnalare che oltre a Telecom, anche con gli operatori Vodafone e Wind è ora possibile chiamare un numero nomadico (non so se di qualsiasi operatore ma ho testato personalmente che  verso la numerazione 55 di  Tiscali funziona e fonti certe mi dicono  anche con MCLink almeno per le chiamanate da rete TelecomItalia).

Ma quanto costa? Cercando sul sito dell’AGCOM troviamo l’Allegato A alla delibera n. 26/08/CIR in cui c’è scritto:

[...] I prezzi delle chiamate verso numerazione a codice 5 sono stabiliti secondo il modello di terminazione e remunerano i costi della originazione, del trasporto e della terminazione ma escludono ogni tipo di sovrapprezzo. Per le chiamate verso tali numerazioni i prezzi massimi sono pari a quelli delle chiamate verso numerazione geografica, per servizi equivalenti, secondo il piano tariffario sottoscritto dal cliente.

Nel caso che il piano tariffario preveda la distinzione tra chiamate locali e interdistrettuali la soglia suddetta è pari a due volte il prezzo delle chiamate locali.[...]

Sempre nel precedente post sono stati indicati i costi Telecom (sia da linea fissa che da cellulare) che riporto qui di seguito:

Telecom rete fissa: 2,84 €cent/min (in fascia oraria intera) e a 1,62 €cent/min(in fascia oraria ridotta), con un importo alla risposta di 15,73 €cent.

Telecom rete mobile: 40€/cent/min (IVA inclusa) senza scatto alla risposta e tariffata sugli effettivi secondi di conversazione ed è valida per tutti i Clienti Prepagati ed Abbonati con qualsiasi profilo tariffario

Per quanto riguarda Vodafone o Wind sui rispettivi siti non ho trovato nulla e quindi ho contattato il loro servizio clienti. Il 190 di Vodafone mi ha risposto dicendo che il costo di una chiamata verso una numerazione nomadica è equiparato a quello verso una chiamata urbana. Il 155 di Wind invece non è stato in grado di darmi una risposta ma nella peggiore delle ipotesi come da delibera AGCOM il costo non può essere più del doppio rispetto al costo di una chiamata urbana.

Nessun “segnale” da H3G…Infatti chiamando da una sim della Tre verso un numero nomadico abbiamo come risposta “Numero non esistente”.

Se qualcuno ha altre notizie le posti pure nei commenti!

Se ti è piaciuto l'articolo condividilo con e

Telecom Italia e l’interconnessione con i numeri nomadici (55)

October 22nd, 2010 3 comments

Dopo lunghe trattative al tavolo dell’AGCOM dal 15 luglio 2010 Telecom Italia permette le chiamate verso le nuove numerazioni nomadiche, quelle cioè con prefisso 55.

Ma che sono e a cosa servono i numeri nomadici?

Molti operatori telefonici forniscono all’utente, attraverso il VoIP, una numerazione geografica relativa al distretto di appartenenza dell’utente stesso. Una volta ottenute le credenziali del proprio account VoIP quindi, sarebbe possibile chiamare, tramite appositi client, da qualsiasi parte di Italia (e del mondo). Il problema è che la legislazione Italiana vieta l’utilizzo di un numero geografico VoIP fuori dal distretto di appartenenza di quel numero.

Il divieto normativo si spiega con la circostanza che l’utilizzo di una numerazione geografica (06,02., etc…) al di fuori del relativo distretto (Roma, Milano, etc…) potrebbe creare problemi nel caso in cui l’utente si trovasse a chiamare un numero di emergenza: la chiamata verrebbe infatti instradata alla centrale di emergenza di competenza del distretto originario e facente capo al numero assegnato.

La soluzione proposta (se non ricordo male nel lontano 2006) è stata quella di introdurre una nuova numerazione nazionale finalizzata appunto alla fornitura del servizio di telefonia IP in modalità “nomadica”.

Il primo operatore che ha spinto fortemente all’interconnessione della numerazione nomadica con la PSTN (rete telefonica tradizionale) è stato Tiscali che già nel settembre del 2009 ha lanciato l’offerta wiPhone. Non a caso infatti – ad oggi – le uniche numerazioni che si possono chiamare dalla rete Telecom (fissa e mobile) sono proprio quelle dell’operatore sardo.

Altri operatori hanno già chiesto a Telecom l’interconnessione con le proprie numerazioni nomadiche e presto sarà possibile ottenere ed utilizzare queste numerazioni da tutti i provider telefonici.

Da rete fissa
Read more…

Se ti è piaciuto l'articolo condividilo con e

Categories: Internet, Notizie, Voip Tags: ,